Polispec LITE è uno spettrofotometro in riflessione, dotato di un sistema d’illuminazione interna e di riferimenti automatici, dalle dimensioni estremamente compatte.
Disponibile in diverse configurazioni spettrali comprese tra 400 e 1100 nm, ossia tra la fine della banda visibile e la prima parte del vicino infrarosso, Polispec LITE è stato concepito sia per l’uso portatile che per l’installazione in processo.
Particolarmente indicato per l’analisi di macroelementi, Polispec LITE si adatta facilmente a diverse condizioni di lavoro. L’involucro è realizzato interamente in alluminio anodizzato, mentre un ampio dissipatore è disposto frontalmente per rimuovere il calore generato dal sistema illuminante.
Studiato per l’analisi in riflettanza, questo strumento integra un’ottica di acquisizione diffusa/0° e un sistema di riferimenti interni automatici che possono essere pilotati da due pulsanti quando configurato per la modalità portatile. L’area inquadrata dall’ottica di raccolta è estremamente ampia e particolarmente adatta ad analisi di prodotti interi e poco omogenei oppure di flussi di prodotto in movimento.
Lo strumento può essere affacciato al processo mediante un’interfaccia strumento/macchina realizzabile in diversi materiali per poterlo adattare alle esigenze più specifiche (ad es. nei settori alimentare e industriale).
L’interfaccia software è estremamente semplice, intuitiva e compatibile con differenti suite di calibrazione per gli utenti che desiderassero sviluppare i propri modelli chemometrici. Abbiamo realizzato l’intera infrastruttura software perché sia di facile utilizzo sia in modo indipendente sia con l’integrazione agevole, ad esempio, ai sistemi PLC d’impianto.
Il sistema, composto da Polispec LITE e dal software di gestione, può essere fornito con diversi protocolli e con interfacce di comunicazione, in modo che per il cliente il lavoro d’integrazione risulti minimo.

DIMENSIONI

23,4 x 18,1 x 8,5 cm (l x h x w)

PESO

2,4 kg

MATERIALE

Alluminio anodizzato (standard)

Grado IP

54

SENSORE

CMOS, 256 pixel

Intervallo spettrale

Disponibile in vari range tra 400-1100 nm

Risoluzione numerica media

< 2 nm

Risoluzione ottica media HWHM

< 8 nm (in range 640-1050 nm)

Raccolta del segnale ottico

Accoppiamento ottico diretto

Alimentazione

12 Vdc con alimentatore in dotazione, batteria ricaricabile intercambiabile

Potenza massima assorbita

15 W

Tipologia di misurazioni

* potrebbe richiedere accessori esterni

Riflettanza / trasmittanza*

Geometria di misurazione

Diffusa / 0°

Riferimenti di misura

Interni e automatici

Canali di comunicazione**

** disponibile anche in configurazione WiFi + ethernet

Standard WiFi + RS422 / RS485

Tipologia sorgente

Lampada alogena sostituibile

Comandi e segnalazioni

Pulsante hardware dedicato all’acquisizione dei riferimenti.
Pulsante hardware dedicato all’acquisizione della misura.
Segnalazione luminosa e acustica dello stato di acquisizione.

Software

poliDATA: software di acquisizione dati e di predizione chemiometrica compatibile con le suite SensoLogic e UCal Chemometry.

poliPROCESS: software di analisi in processo compatibile con le suite SensoLogic e UCal Chemometric, interfaccia disponibile per sistemi ISOBUS e PLC (modbus su TCP).

SETTORI DI APPLICAZIONE


E non è un ostacolo il campo di applicazione, perché la nostra preparazione ci permette di collaborare con molteplici settori, e individuando le necessità dei singoli target

Spettrofotometri professionali per analisi portatili e da linea. Non hanno limiti nelle loro applicazioni perché sono progettati per la misura Grazie alla grande versatilità applicativa e alla facile integrazione.

Vedi la declinazione nei vari settori

I nostri uffici

ITPhotonics S.r.l.
via Astico 39
36030 Fara Vicentino (VI) - Italia

T. (+39) 0445-1925221

Contattaci

    Accetto al trattamento dei dati come da informativa sulla Privacy Policy